I vini di Tenuta Maria Teresa

I  vini di Tenuta Maria Teresa

LA QUALITÀ CHE NASCE DAL LAVORO DELL'UOMO A MISURA DELLA NATURA

Le etichette di Tenuta Maria Teresa sono sei: un vino bianco, un rosato e quattro rossi. Conosciamoli nel dettaglio, grazie alle loro note gustative e ad alcuni suggerimenti per l’abbinamento:
LEUDO IGT TOSCANA BIANCO

LEUDO IGT TOSCANA BIANCO

UVE: chardonnay.
COLORE: giallo paglierino intenso con bellissimi riflessi verdi, brillante.
BOUQUET: aroma fruttato principalmente agrumi e frutta tropicale, integrati con piacevoli sentori di fiori bianchi.
PALATO: fresco, con una bella sapidità e mineralità, pieno e ben equilibrato con un finale molto elegante.
Il Leudo IGT Toscana Bianco va servito intorno ai 10-12°, si abbina facilmente a piatti a base di pesce, molluschi e crostacei, ma anche con la frittura di pesce, e poi con formaggi poco stagionati, piatti preparati con carni bianche, primi di pasta ripiena con verdure ed è, infine, da gustare con un bel vassoio di frutta fresca.
Perché non provarlo con una pizza di qualità? Magari farcita con zucchine e gamberetti, o come aperitivo in un buffet raffinato.
Approfondisci
MIA PURILLA IGT TOSCANA ROSATO

MIA PURILLA IGT TOSCANA ROSATO

UVE: chardonnay, merlot.
COLORE: rosa pallido, con sfumature di buccia di cipolla.
BOUQUET: il bouquet di questo vino ci rimanda a sentori di frutta fresca e matura con note di pesca e melone e con leggeri sentori di rosa.
PALATO: al palato tornano le note fruttate. L’elegante acidità e sapidità conferiscono al vino un carattere unico di pienezza e persistenza.
Mia Purilla IGT Toscana Rosato è un vino fresco e di buona struttura, caratteristiche che lo rendono estremamente versatile e facile da abbinare: a partire dall’aperitivo, fino ad arrivare al dolce.
È ideale con i formaggi giovani, i piatti a base di verdure e di pesce, anche fritto. Ma si può abbinare ai primi piatti con sughi a base di pomodoro e di pesce, zuppe di verdure o di pesce. Si accosta facilmente anche alle carni bianche e ai funghi. Se d’estate il vino rosso risulta pesante Mia Purilla è una valida alternativa.
Si sposa bene con una pizza di qualità o con una parmigiana di melanzane!
Approfondisci
URLO DI LUPO IGT TOSCANA ROSSO

URLO DI LUPO IGT TOSCANA ROSSO

UVE: sangiovese, merlot, cabernet sauvignon, cabernet franc, syrah.
COLORE: rosso rubino intenso.
BOUQUET: l’impatto olfattivo è di grande intensità aromatica, spiccano note di piccoli frutti rossi maturi e aromi di spezie dolci.
PALATO: Al palato, il vino risulta armonioso e avvolgente con tannini setosi e finale dolce e speziato, lungo e persistente. Un vino molto piacevole da bere.
Urlo di Lupo IGT Toscana Rosso, servito intorno ai 18°, è il nostro vino passepartout: facile da abbinare, perfetto in ogni occasione. Si presta facilmente ad essere impiegato a tutto pasto, magari abbinato con una semplice pasta al pomodoro, ma anche con la pasta all’uovo, ripiena e con sughi di carne.
Facile accompagnarlo a carni rosse alla griglia e al forno, pollo allo spiedo e formaggi freschi o stagionati
La versatilità di questo vino lo rende adatto anche ad accompagnare sgombro e sardine, ma anche zuppe di pesce e cacciucco.
Approfondisci
SANGIOVESE IGT TOSCANA ROSSO

SANGIOVESE IGT TOSCANA ROSSO

UVE: sangiovese.
COLORE: rosso rubino brillante.
BOUQUET: profondo al naso con delicate note di sottobosco (mirtillo, amarena, ciliegia marasca), integrate da piacevoli sentori floreali (violetta e giaggiolo).
PALATO: in bocca è avvolgente grintoso e sapido con tannini setosi ed eleganti. Il finale è vibrante e molto lungo.
Il Sangiovese IGT Toscana Rosso di Tenuta Maria Teresa è adatto all’abbinamento con carni rosse alla brace o al forno, con selvaggina, ma anche con formaggi stagionati, salumi e pasta ripiena.
Sui tratta di un vino corposo, ma adatto per essere consumato a tutto pasto, dà il meglio abbinato ai piatti della tradizione toscana, ma si sposa bene, per contrasto anche a cibi fritti, che riesce ad accompagnare grazie ai suoi tannini. Il non plus ultra lo si raggiunge con una bella bistecca.
Approfondisci
MERLOT COLLINE LUCCHESI DOC

MERLOT COLLINE LUCCHESI DOC

UVE: merlot.
COLORE: rosso porpora carico impenetrabile.
BOUQUET: frutta a bacca rossa, mora; spezie che ricordano la vaniglia, il pepe nero in grani e il ginepro. Una nota balsamica completa il profilo olfattivo di questo vino.
PALATO: vino estremamente elegante, morbido e avvolgente, con un tannino setoso, gentile e allo stesso tempo potente. Decisamente fresco, molto persistente, interminabile
Merlot Colline Lucchesi DOC viene affinato in barrique di rovere francese per almeno 12 mesi. Vino da meditazione, va gustato a 18-20° in ampi calici.
Si tratta d un vino armonioso e morbido, che si abbina perfettamente con carni rosse e saporite, piatti in umido, selvaggina, formaggi stagionati, risotti ai funghi e radicchio, primi piatti con sughi elaborati, bolliti. Indimenticabile se abbinato al porcellino al forno.
Approfondisci
FATTORIA BERNICCHI IGT TOSCANA ROSSO

FATTORIA BERNICCHI IGT TOSCANA ROSSO

UVE: cabernet sauvignon, cabernet franc, merlot.
COLORE: rosso rubino intenso e vivo.
BOUQUET: I profumi sono già complessi , le note fruttate di mirtillo sono evidenti, come quelle spezziate e lievemente di cuoio , con sentori di grafite in sottofondo.
PALATO: Al palato è pieno e morbido di buon corpo con tannini setosi e succulenti ha un grande bilanciamento di tutte le componenti. Finale lungo e molto fine.
Fattoria Bernicchi IGT Toscana Rosso viene affinato in barrique di rovere francese per almeno 12 mesi.
L’abbinamento perfetto per questo vino è con piatti a base di selvaggina, arrosti, carni alla brace e al forno, formaggi stagionati, salumi stagionati: in generale con pietanze grasse e ricche di sapori. Si tratta di un vino ottimo per il tartufo, ma anche per l’agnello e l’anatra.
Speciale anche come vino da meditazione in inverno davanti al caminetto.
Approfondisci

Vedi anche ...